C.I.Ps.Ps.I.A.

Centro Italiano di Psicoterapia Psicoanalitica per l'Infanzia e l'Adolescenza

Cosa è il C.I.Ps.Ps.I.A.

Il c.i.Ps.Ps.i.a. Centro Italiano di Psicoterapia Psicoanalitica per l’Infanzia e l’Adolescenza è un’associazione culturale e Scuola di Specializzazione in psicoterapia psicoanalitica per l’infanzia e l’adolescenza con sede a Bologna.

Fondata nel 1986 dal professor Guido Crocetti e da un gruppo di suoi allievi tra cui Claudio Vianello, Laura Zannetti, Rosa Agosta, Giovanni Pallaoro e Viviana Ricchi.

 

Oientamento Scientifico: Psicoterapia Psicoanalitica/Psicoanalisi.

 

Il c.i.Ps.Ps.i.a ha elaborato  e continua ad elaborare contributi originali, come:

il concetto di coppiamadre  riferito alla relazione precoce della coppia genitoriale con il bambino;

i contributi originali relativi alle dinamiche di coppia, ai ruoli, funzioni e codici materni e paterni;

alcune specificità della tecnica psicoterapeutica nelle diverse fasi evolutive.

 

L'impostazione scientifica e programmatica della Scuola rimanda costantemente alla fondamentale concettualità psicoanalitica freudiana.
Sono pertanto presentati e discussi i principali apporti teorici, clinici e tecnico-pratici di Freud, dei suoi contemporanei e degli psicoanalisti che hanno arricchito con i loro contributi la storia e la tradizione psicoanalitica internazionale.


La Scuola, tuttavia, pur tenendo nella debita considerazione il contesto culturale sopra menzionato, individua nella tradizione di studi clinici, teorici e di tecnica psicoanalitica relativi all'infanzia e all'adolescenza, la sua matrice di riferimento specifica.

Il c.i.Ps.Ps.i.a. fin dal suo esordio ha aderito alla corrente di pensiero Balint-Winnicott, al gruppo autonomo della psicoanalisi anglosassone senza, tuttavia, trascurare i fondamentali ed irrinunciabili apporti al transfert, alla tecnica, al ruolo dell'interpretazione, alla natura e struttura del setting terapeutico, alla concettualizzazione del gioco e delle altre attività fornite alla psicoterapia infantile ed adolescenziale da M. Klein e dalla corrente post-kleiniana, da A. Freud e dai suoi seguaci.

Vive inoltre il pensiero degli psicosomatisti francesi Marty e Fain, al pensiero di Kohut, di M. Khan, di M. Mahler e F. Tustin, ai contributi sugli stati precoci dello sviluppo dati da F. Palacio-Espasa, J. Marzano e B. Cramer, infine ai contributi sulla relazione mente-corpo e sulla “nascita” del padre, forniti da E. Gaddini.

 

Indirizzo Teorico

I modelli teorico-clinici a cui la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica per l'Infanzia e l'Adolescenza fa riferimento sono:

La Scuola Psicoanalitica anglosassone - (M. Klein, M. Milner, W. R. Bion, D. W. Winnicott)

La Scuola Psicoanalitica francese - (S. Lebovici, M. Soule', P. Marty)

La Scuola Psicoanalitica italiana - (E. Gaddini, R. De Benedetti Gaddini)

La Scuola di Ginevra - (F. Palacio Espasa, B. Cramer)

 

Direttore della Scuola:

Prof. Guido Crocetti

Docente benemerito di Psicologia Clinica (Dipartimento di Scienze Psichiatriche e Medicina Psicologica - Facoltà di Medicina e Chirurgia - Università "La Sapienza", Roma).
Ampia e pluriennale esperienza di docenza in sedi diverse su tematiche connesse alla Teoria della Clinica e alla Tecnica Psicoterapeutica; titolare dal 1987 degli insegnamenti di Teoria Clinica dell'Infanzia e dell'Adolescenza, Teoria della Prassi psicoterapeutica dell'Infanzia e dell'Adolescenza, di Seminari su Winnicott e Psicodinamica della relazione di coppia presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia.
Ha numerose pubblicazioni nell'area della Teoria, della Clinica e della Prassi Terapeutica.
Direttore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica per l'Infanzia e l'Adolescenza del c.i.Ps.Ps.i.a.
Coordinatore della Commissione Deontologica - Ordine Psicologi Regione Lazio, dal 2000 al 2005.
Premio Internazionale "Foyer 2003" - Medaglia d'oro e diploma con la seguente motivazione "Per i suoi alti meriti negli studi psicologici e per l'elevata professionalità della sua attività, svolta con grande sensibilità e profondo spirito umanitario".
Psicologo Psicoterapeuta - Inizio dell'attività terapeutica: 1981.